Home / Articoli / Essenze del parquet







Come ben sappiamo esistono varie tipi di parquet normalmente suddivisi in base alla parte nobile di legno che c’e’ nel primo strato (solitamente da 3 a 6mm).

 

La suddivisione principale è in base al colore con 4 famiglie distinte:

 

  • Parquet chiaro:  rovere, faggio, frassino, larice, rovere naturale e sbiancato, abete, acero francese e canadese.
  • Parquet bruno:  teak siam, cabreuva, olivo, noce nazionale, acacia, muhuhu, rovere anticato, iroko, afromosia.
  • Parquet rosso: merbau, cabreuva vermelha, sirari, acero rosa, ciliegio, doussié dell’Africa e dell’Amazzonia, padouk.

  •  

  • Parquet scuro: rovere di Slavonia,  larice europeo scuro, wengé-panga, mutenye, cabreuva, mutenye, ipè lapacho, jatoba.

 

La scelta del tipo di parquet deve tenere conto di due fattori principali:

 

  1. L’ambiente dove andra’ posato influenza molto il colore da scegliere. Per ambienti piccoli meglio parquet chiari mentre per ambienti piu’ voluminosi anche un’essenza scura potra’ andare bene a patto poi che l’arredamento sia chiaro e che la stanza sia ben illuminata.
  2. Il cambiamento nel tempo. Un parquet che presenta particolari venature al momento della posa dopo un periodo di tempo più o meno lungo puo’ presentarsi in modo differente; il teak ad esempio presenta da nuovo venature e aloni che tendono poi col tempo a svanire. In altri legni come ad esempio il rovere invece avviene il contrario. Altra cosa che influisce sul  colore finale e’ la finitura: un parquet prefinito solitamente e’ gia’ trattato e verniciato e il colore e’ quello della posa mentre il tradizionale è grezzo e quindi l’aspetto pre installazione sara’ diverso da quello dopo la posa. Anche lo stesso trattamento con due prodotti apparentemente uguali ma di marche diverse potra’ dare sfumature leggermente diverse dovute al maggior o minor assorbimento da parte del legno.

 

Quindi a parte il gusto personale bisogna tener conto di quanto detto sopra per la scelta giusta dell’essenza di parquet da usare per coprire i pavimenti di casa!

 

 


Esprimi il tuo gradimento riguardo l'articolo "Essenze del parquet" con un voto: